Migliori caricabatterie a energia solare

Tutti noi abbiamo quotidianamente a che fare con tablet e smartphone. La ricarica di tali dispositivi, è spesso problematica in quanto necessita di avere a portata di mano una presa elettrica o una powerbank, anch’essa però da caricare regolarmente.

Per rendere più agevole possibile la procedura di ricarica però, sul mercato sono stati lanciati diversi modelli di caricabatterie ad energia solare. Si tratta dunque, di una soluzione che oltre ad essere particolarmente pratica, risulta ecologica. Inoltre, a lungo andare, questa soluzione permette anche di risparmiare una piccola quantità di denaro sulle bollette elettriche.

Come scegliere il miglior caricabatterie a energia solare

Prima di cominciare con la lista dei migliori caricabatterie ad energia solare, però, è bene puntualizzare quali possono essere i principali parametri da tenere in considerazione prima di prendere una scelta definitiva. Nello specifico, stiamo parlando di:

  • Capacità di carica: ovvero il valore energetico che il caricabatterie a energia solare riesce a fornire ai dispositivi collegati allo stesso. Il valore, in tal senso, è determinato dai milliampere-ora (mAh). Si tratta di un parametro importante non solo in questo contesto ma anche per qualunque altro tipo di caricabatterie o powerbank.
  • Compatibilità: prima di effettuare qualunque tipo di acquisto è bene valutare la compatibilità del caricatore rispetto ai propri dispositivi, oltre alle prese proposte. Se non si fa particolare attenzione a questo parametro, è possibile ritrovarsi tra le mani un caricabatterie pressoché inutile.
  • Dimensioni e ingombro: questo tipo di dispositivo, per sua natura, presenta dei pannelli solari incorporati o meno. Questi vanno a influire in maniera sostanziale sull’ingombro del prodotto, sia in fase di trasporto che al momento dell’uso.
  • Numero di porte: chi possiede più dispositivi elettronici, potrebbe desiderare caricarli contemporaneamente. Un caricabatterie con più porte, permette di compiere tale azione senza particolari problemi.
  • Resistenza alla temperatura e agli agenti atmosferici: i caricabatterie a energia solare, in molti casi, saranno usati all’esterno. Ciò potrebbe mettere a repentaglio l’integrità del dispositivo, se non ha particolari resistenze a polvere e temperature piuttosto alte o basse. In generale però, questi dispositivi vengono già progettati con buone garanzie sotto questo punto di vista.

Fatte queste doverose premesse, possiamo dunque concentrarci sui singoli modelli attualmente in commercio.

Migliori caricabatterie a energia solare

Sul mercato, ovviamente, le alternative in tal senso non sono poche. Svariati brand propongono infatti i propri modelli di caricabatteria a energia solare, forti di design e varie caratteristiche differenzianti. Di seguito andremo proprio ad analizzare quali sono tra i più appetibili.

Powerbank ad energia solare GRDE

Powerbank Caricabatterie energia solare Wireless Portatile
Powerbank Caricabatterie energia solare Wireless Portatile

Con il Powerbank a energia solare prodotto da GRDE (Qui il prodotto su Amazon), si può fruire di uno dei migliori prodotti dell’intero settore. A testimonianza di ciò vi è una capacità alquanto alta, pari a 26.800 mAh, grazie alle prestanti batteria ai polimeri di litio.

Anche sotto il punto di vista delle uscite, il modello in questione risulta all’altezza della situazione grazie a 2 uscite USB a e una USB C. La powerbank in questione rientra nella categoria dei prodotti ibridi, ovvero è in grado di assorbire sia l’energia solare, sia l’alimentazione attraverso classica presa elettrica.

Il powerbank in questione poi, offre anche una soluzione per quanto riguarda l’illuminazione. Grazie ai LED integrati e alle quattro modalità di emissione della luce, questo dispositivo può trasformarsi tranquillamente in una torcia multifunzione. A testimoniare di come questo strumento sia effettivamente adatto al campeggio e alle escursioni, vi è poi la certificazione antipolvere, antiurto e impermeabile.

> Powerbank ad energia solare Wireless su Amazon >>

Powerbank ad energia solare RUIPU

Powerbank- Caricabatterie-Solare
Powerbank- Caricabatterie-Solare

Un altro caricabatterie a energia solare più che valido è quello proposto da RUIPU (Qui il prodotto su Amazon). Rispetto al modello precedente, si presenta come decisamente più economico ma comunque più che degno della nostra attenzione.

Va detto che la funzione che permette la ricarica tramite energia solare è considerata ausiliaria e di supporto. Generalmente, il modello RUIPU, viene utilizzato come un comune powerbank.

Anche in questo caso si parla di una capacità da 26.800 mAh, in grado di caricare più volte anche i dispositivi più dispendiosi. Le uscite in dotazione sono 3, e permettono di poter caricare contemporaneamente più smartphone, tablet, lettori di MP3 e altri prodotti simili. Il powerbank in questione presenta, già al momento dell’acquisto, un cavo micro USB e un manuale di istruzioni.

> Caricabatterie ad energia solare su Amazon >>

Caricabatterie solare portatile CXLiy

Powerbank Solare Caricabatterie Solare Portatile
Powerbank Solare Caricabatterie Solare Portatile

Il caricabatterie solare portatile CXLiy (Qui il prodotto su Amazon) è uno dei modelli più venduti del settore sui vari store digitali (e non solo). Questo successo, è dovuto al notevole rapporto qualità-prezzo con cui questo dispositivo si presenta sul mercato.

La capacità, in questo caso, è di 25.000 mAh. Seppur inferiore ai precedenti prodotti, questo valore permette comunque una notevole libertà d’azione. A confermare la duttilità del modello illustrato, vi sono ben 3 uscite che consentono ricariche multiple contemporanee. Anche in questo caso, il powerbank è dotato di luci LED che permettono di utilizzare l’oggetto anche come torcia in caso di emergenza. Garantita inoltre, un alto livello di resistenza all’acqua (anche se il powerbank non è totalmente protetto da tale elemento).

> Caricabatterie ad energia solare su Amazon >>

Caricabatterie solare Hiluckey

Power Bank con 4 Pannelli solari
Power Bank con 4 Pannelli solari

Focalizziamoci dunque sul caricabatterie solare Hiluckey (Qui il prodotto su Amazon). Questo modello, rispetto ai precedenti, non vede l’energia solare come un semplice ripiego, ponendola invece come principale fonte di alimentazione.

La struttura è composta da 4 pannelli solari, in grado di sviluppare una potenza pari a 6 Watt. Se posizionati sulla parte posteriore di uno zaino, questo dispositivo è in grado di ricaricarsi durante escursioni e attività all’aperto. La capacità da 25.000 mAh è una buona garanzia, risultando in grado di soddisfare più e più volte smartphone e tablet di qualunque tipo.

Tra le varie funzioni disponibili all’utente, segnaliamo la ricarica ad alta velocità di due dispositivi in contemporanea. La ricarica complessiva del prodotto Hiluckey richiede circa un’ora e mezza. L’impermeabilità IPX7, permette di utilizzare questo caricabatterie a energia solare anche in caso di pioggia.

> Caricabatterie con 4 pannelli solari su Amazon >>

Pannelli solari portatili RAVPower

Caricabatterie portatile con pannelli solari
Caricabatterie portatile con pannelli solari

Anche i pannelli solari portatili RAVPower (Qui il prodotto su Amazon) risultano essere un valido supporto per chi intende caricare il proprio smartphone sfruttando esclusivamente l’energia solare. Il sistema ideato dai produttori, permette di avere a disposizione dei pannelli estremamente leggeri (450 grammi di peso) nonché pieghevoli e di dimensioni contenute (24 x 16 centimetri). Ciò consente di sfruttare tutti i vantaggi legati all’energia solare con uno strumento facile da gestire.

La possibilità di ricaricare 2 dispositivi contemporaneamente, attraverso prese USB, può risultare molto utile per chi ha anche un tablet o un altro dispositivo del genere con sé. Grazie alla tecnologia IC, i pannelli solari di RAVPower possono distribuire la corrente in uscita con relativa ottimizzazione.

> Caricabatterie portatile con pannelli solari su Amazon >>

Potrebbe interessarti anche